Investire in immobili in Ucraina

Qualcuno investe in oro e gemme, un’altra persona sceglierà un deposito, e il terzo comprerà un appartamento. Negli ultimi anni, gli investimenti in immobili in Ucraina stanno diventando sempre più popolari, perché il periodo medio di rimborso di un appartamento o appartamento è di circa 7,5-8 anni, ma tutto dipende dalla regione, posizione, classe dell’oggetto e altri fattori.

Perché investire in immobili?
Il mercato immobiliare noleggio può solo scuotere una potente crisi, ma anche allora le perdite saranno circa 10-15%, che non è troppo critico. Gli esperti evidenziano due tipi di reddito:

Passiva, associata ad affitto a lungo termine o giornaliero della proprietà;

rivendita, che consiste nella vendita di un appartamento ad un prezzo più alto. Ad esempio, l’investitore acquista un appartamento in un nuovo edificio in fase di pit, dopo aver commissionato l’edificio lo vende ad un prezzo superiore del 30-40% rispetto all’investimento iniziale.

La prima opzione è la più semplice, perché fornisce un reddito passivo stabile, la seconda è associata a rischi. È possibile investire in immobili in costruzione o già costruiti, che possono essere residenziali o commerciali. In quest’ultimo caso, stiamo parlando di uffici, magazzini, locali per ristoranti, ecc.

Come scegliere un immobile d’investimento?
TIPO DI OGGETTO
Le persone comuni che vogliono investire in immobili, il più delle volte fermano l’attenzione su appartamenti o appartamenti. Il primo riguarda il patrimonio immobiliare, il secondo – a non residenziale, infatti essendo un immobile commerciale. L’appartamento può essere utilizzato per l’alloggio, e l’inquilino può ricevere servizi aggiuntivi dalla società di gestione, come la consegna di pasti pronti o la pulizia. Gli appartamenti sono più spesso affittati da turisti, famiglie con bambini o pensionati, appartamenti – persone vicine al business.

CLASSE E STATO DELL’OGGETTOOBJECT CLASS AND STATE
Gli appartamenti presentati nel mercato immobiliare primario e secondario variano considerevolmente. Il primo ha un layout conveniente, nuove riparazioni, nuove comunicazioni ingegneristiche, si trovano in aree eccellenti caratterizzate da infrastrutture sviluppate. Con il “secondario” tutto non è così roseo, perché spesso gli appartamenti hanno bisogno di riparazioni costose, che non pagheranno mai. In “krushchevki”, “pannelli” e altri tipi di oggetti appartenenti al vecchio supporto housing, layout scomodo e scarso livello di isolamento acustico. Gli inquilini moderni sono piuttosto esigenti circa la qualità delle abitazioni, in modo da fare sempre più una scelta a favore di appartamenti in nuovi edifici.

Molti risparmiatori ritengono che gli investimenti immobiliari da parte dello sviluppatore sono associati a rischi. Tuttavia, il mercato di “primario” è caratterizzato da stabilità, la cosa principale – per scegliere uno sviluppatore con una buona reputazione, che ha già commissionato un gran numero di strutture.

Regione
Il terzo fattore a cui prestare attenzione è la posizione. Naturalmente, un appartamento in un nuovo edificio a Jitomir costerà meno di una struttura simile con sede a Kiev o Odessa. Tuttavia, gli investitori dovrebbero affrontare questo problema da un punto di vista pratico, perché oggi c’è una migrazione attiva della popolazione, che lascia piccole città, cercando di trasferirsi in megalopoli, dove ci sono più opportunità e posti di lavoro.

L’appartamento nel nuovo edificio di Odessa pagherà molto più velocemente di un oggetto simile in Jitomir o Crooked Horn, che si ottiene a causa della forte domanda e non meno alti prezzi di noleggio. Quando si sceglie una regione è necessario delineare immediatamente la cerchia dei potenziali clienti, perché a Dnipro o Kharkiv la gente va in cerca di lavoro ad alta remunorgente, a Odessa – principalmente per il riposo e il recupero, e Kiev pubblico di inquilini piuttosto eterogeneo. Gli investitori con un piccolo budget possono prendere un prestito, scegliere un programma ipotecario o una rata senza interessi dallo sviluppatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *